Come caricare la lavatrice

Caricare la lavatrice correttamente può consentirti di ottenere un lavaggio molto più efficace, riducendo al contempo gli sprechi. Quindi, che cosa puoi fare per caricare sempre la tua lavatrice nella maniera corretta?

La prima cosa da fare è sempre ordinare il bucato. Bianchi, colori scuri, chiari e delicati devono essere distinti e lavati separatamente. Per i carichi più grandi, ordina per gradazione di colore. Controlla anche l’etichetta, per assicurarti che non sia richiesto un trattamento speciale.

Un suggerimento extra: controlla tutte le tasche per verificare che non siano presenti fazzoletti, chewing gum, monete o qualsiasi altra possibile ostruzione per il cestello.

Pieno carico
​Ti consigliamo di avere un carico di vestiti sufficiente a giustificare un lavaggio. Se la lavatrice non è piena, infatti, sprecherai elettricità e acqua. Se puoi, attendi quindi il pieno carico. In caso contrario, sfrutta l’impostazione di mezzo carico della lavatrice, ovviamente se disponibile.

Il giusto dosaggio
Durante il carico, è anche importante eseguire un giusto dosaggio. Caricare correttamente non serve a nulla se poi aggiungi una quantità di detersivo insufficiente o eccessiva.

Il modo più semplice di dosare consiste nell’utilizzo delle ecodosi: ti basta inserirne una nel cestello prima di caricare il bucato. Il liquido può essere misurato e versato nel cestello o nel cassetto dei detersivi. La polvere, invece, deve essere inserita nel cassetto dei detersivi.

È importante assicurarsi di inserire il giusto quantitativo di detersivo, quindi presta attenzione alle istruzioni di dosaggio. Se stai eseguendo un lavaggio a mezzo carico, utilizza meno detersivo e considera la durezza dell’acqua e il livello di sporco dei capi.

Al momento di caricare i tuoi indumenti, lascia nel cestello spazio sufficiente a inserire una mano. Se non ce la fai, togli qualcosa. Se lo spazio è troppo, aggiungi altro o attendi di poter eseguire un lavaggio a pieno carico.

Basse temperature
Infine, ecco il momento di selezionare il ciclo di lavaggio. Ti consigliamo di scegliere una temperatura inferiore utilizzando l’apposita manopola, dal momento che i detersivi di ultima generazione come il nuovo Dash Liquido garantiscono una migliore rimozione delle macchie a 30°.